Rito Scozzese
Italiano English
Homepage / PRESENTAZIONE
PRESENTAZIONE RITO SCOZZESE ANTICO ED ACCETTATO

Dal punto di vista storico il RSAA è il risultato finale di una complessa evoluzione che interessò vari sistemi alto graduali massonici, sviluppatisi in modo indipendente nel corso del XVIII secolo a partire dalle Ordonnances Generales pubblicate dalla Gran Loggia di Francia (1743) e successivamente attraverso il Capitolo di Clermont (1754) e gli Imperatori d'Oriente e d'Occidente (1758), che crearono le basi di una ritualità definita Rito di Perfezione o anche Rito di Heredom, che fu fondamentale per la successiva unificazione.
Nella seconda parte del 700 il centro propulsore della Massoneria Scozzese si spostò nel continente americano dove trovò impulso e diffusione sotto la spinta di Etienne Morin e successivamente di Henry Franken e quindi di Alexandre de Grasse-Tilly.
Finalmente, a Charleston (Sud Carolina) il 31 maggio 1801 fu costituito il primo Supremo Consiglio, detto Madre del Mondo, che nell'intenzione dei fondatori doveva rappresentare il coronamento delle Grandi Costituzioni di Federico il Grande (1786); attualmente esso ha sede a Washington. Nel volgere di qualche decina d'anni il RSAA, sotto l'impulso del Supremo Consiglio di Charleston, si è diffuso praticamente in tutto il mondo attraverso ulteriori Supremi Consigli, organizzati in Giurisdizioni territoriali nazionali, ciascuno autonomo ed indipendente, geloso della propria sovranità.